Stadioradio

Bianco iscrizione ok e nuova presidenza: si riparte dal dottore Strati

di Redazione  | 20/07/2019 in " Prima Categoria "
824 letture | 0 commenti | 0 voti

Si è risolta positivamente la crisi in seno al Bianco calcio. La società era finita nelle mani del Sindaco Aldo Canturi che dopo alcuni tentativi per formare la società non ha potuto far altro che restituire la squadra nelle mani dei dirigenti dimissionari.

Quando  tutto sembrava ormai perso, con la squadra ad un passo dal baratro, ecco spuntare il nome di Viancenzo Strati, un ritorno auspicato da più parti, che insieme a coloro che erano i superstiti della vecchia dirigenza hanno ripreso le redini della società. .

Uno scatto d'orgoglio partito dall’Associazione Pensionati Bianchesi, composta da ex calciatori e dirigenti di quella che era stato il glorioso Bianco anni 60e 70, conclusasi appunto con il ritorno di Strati.

Dopo la riunione, tenutasi domenica sera, dove sono state fatte le nomine dirigenziali con la presidenza affidata al Dottore Strati e l’entrata in società di Francesco Versace, Corrado Cavallo ed altri giovani, che hanno deciso di dare una mano alla causa biancoazzurra.

In questi giorni la società ha provveduto all’iscrizione al campionato 2019/2020, permettendo così al club biancoazzurro di proseguire la sua storia verso il centenario del 2021.       

Nel frattempo negli ambienti spunta l'ipotesi Frascà per la guida della squadra: il tecnico di Bovalino potrebbe infatti essere uno dei papabili per la panchina.


Tags : BIANCO
fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


cormar
CONAD
ONZE
edilsud