Stadioradio

Verso PraiaTortora-Ravagnese. Verduci, Ravagnese "noi più liberi mentalmente, ma non dobbiamo sentirci appagati"

di Redazione  | 10/04/2019 in " Prima Categoria "
639 letture | 0 commenti | 0 voti

Non c'è stato molto tempo per festeggiare la matematica vittoria del girone D di Prima Categoria che il Ravagnese è dovuto tornare a sudare per un altro importante impegno, quello con la finale di Coppa Calabria. I reggini, sabato, sul neutro di Pianopoli, saranno contrapposti con il PraiaTortora, vicino al salto di categoria nel girone A di Prima, una sfida che alla vigilia appare interessante visto che saranno protagoniste due vere e proprie corazzate.

"Paradossalmente potremmo essere noi più liberi mentalmente rispetto al PraiaTortora - spiega il dg Enzo Verduci - visto che abbiamo già chiuso i conti con il campionato mentre loro ancora non si sono liberati da questo pensiero. Tuttavia - continua Verduci - sappiamo che il Prator è una formazione da prendere con le pinze, conosciamo molti loro giocatori che hanno fatto campionati importanti anche in categoria superiore e chiaramente questo ci deve far tenere la tensione alta e non farci sentire "appagati" dalla vittoria del campionato. I ragazzi si stanno allenando bene poi sarà il campo a dare il verdetto che noi accetteremo qualunque esso sia: se vinceremo noi bene altrimenti stringeremo la mano a chi ha prevalso".

Per il Ravagnese si prospetta comunque un futuro importante. La società sta programmando il campionato di Promozione, ma soprattutto sta mettendo le basi per le stagioni a venire, "oltre ad allargare la base societaria il nostro primo obiettivo è costruire un settore giovanie - spiega il dirigente reggino - il prossimo anno ci sarà da affrontare  anche i campionati Allievi e Juniores. Così facendo - conclude - potremmo puntare a qualcosa di importante nel futuro. Sicuramente la prossima stagione sarà di transizione, cercheremo di stabilizzarci nel torneo per poi pensare a progetti più ambiziosi."


Tags : ravagnese
fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


23/04/19 19:31 , di Sportivo 63

Locri, Curtale si è dimesso


22/04/19 15:00 , di sconcerti

Città di Messina-Locri 2-1


20/04/19 16:23 , di amaranto

Castrovillari-Locri


1

salvatore vellone

3537
2

FIAMMA

3311
3

pulicara

3253
4

celia

3157
5

ralphcraine87

3007
6

tonino61

2980
ABAMED
TROIOLO
copy center