Stadioradio

Finalissima serie C, Siena-Cosenza 1-3 i Lupi approdano in serie B

di Redazione  | 16/06/2018 in " Professionisti "
656 letture | 0 commenti | 0 voti

I lupi del Cosenza vincono la finalissima e approdano in B, il Siena favorito ma con 5 assenze importanti non riesce a superare il Cosenza di Braglia che dopo Catanzaro, Juve stabia e Pisa riporta dopo 15 anni il Cosenza nella serie cadetta.
Oltre 7mila tifosi giunti da Cosenza hanno festeggiato la promozione della loro squadra, la Calabria ritorna nel secondo campionato piu' importante Italiano, complimenti al Cosenza.

SIENA-COSENZA 1-3

SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat (53' Guerri), Sbraga (53' D'Ambrosio), Panariello, Mahrous (88' Dossena); Cleur, Damian (88' Solini), Vassallo; Neglia; Emmausso (66' Guberti), Marotta. A disposizione: Crisanto, Rossi, Dossena, Guberti, Guerri, Cristiani, Solini, D'Ambrosio, Nassi, Biancalani, Fontana. All. Mignani.

COSENZA (3-5-2): Saracco; Idda, Dermaku, Camigliano; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo (71' Calamai), D’Orazio; Okereke (71' Baclet), Tutino(82' Perez). A disposizione: Zommers, Pasqualoni, Ramos, Perez, Baniotti, Baclet, Trovato, Calamai, Loviso. All. Braglia.

ARBITRO: Massimi di Termoli (Affatato-Rossi)

MARCATORI: 35' Bruccini (C) 49' Tutino (C) 73' rig. Marotta (S) 86' Baclet (C)

AMMONITI: Marotta, Mahrous (S)

 


Tags : cosenza
Chindamo

Inserisci qui il tuo commento